A buon intenditor…

Nun è certo un machinone

a rende l’omo ‘n gran signore,

ma la bona educazione.

Un vestito un po’ elegante

te po’ fa’ più affascinante,

e un bel corpo palestrato

te po fa’ sentì ammirato:

ma se sotto a ‘sti bei panni,

nun te lavi da tre anni,

se respiri, e co’ quer fiato

te me fai mori’ ammazzato,

nun c’è abito che tenga,

né ricchezze o simpatia,

se ‘a matina, quanno t’arzi,

nun conosci pulizia.

(© 2019 Raffaella Legname)

10 pensieri riguardo “A buon intenditor…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...