Uguale all’altra

Se il tuo uomo perde la testa per un’altra donna, la cosa più sbagliata in assoluto che tu possa fare, la più umiliante per te stessa e per la tua personalità, è cercare di diventare come lei: imitarla nel look (capelli che improvvisamente diventano del colore dell’altra, accessori che non avresti mai avuto il coraggio di indossare e che inizi a mettere perché sai che lei li usa, etc.); scimmiottarne i comportamenti, i gusti musicali, persino ciò che scrive su Facebook: magari è colta, ha studiato parecchio, e allora giù a scopiazzare link per far vedere che anche tu sei informata, istruita. Se poi questa ragazza ha una certa vena comica allora ecco che anche tu cerchi a tutti i costi di scrivere post lunghissimi, pieni di battute, per dimostrare a tutti, ma in maniera particolare al tuo uomo (?), che sei esattamente come lei. Niente di più sbagliato. L’altra non ti conosce se non tramite social, e forse neanche ci tiene a farlo, a volte nemmeno sa che esisti.  Probabilmente le piace essere amica di donne ‘toste’, quelle che non si piegano di fronte a niente e a nessuno, specie poi davanti a uno che non se lo merita, egocentrico, vanitoso, invidioso e competitivo anche col genere femminile.

pexels-photo-412840.jpeg
Photo by Snapwire on Pexels.com

E se lei sapesse che c’è qualcuno che ti fa leggere la sua bacheca Facebook (perché anche questo sei arrivata a fare), come ha già fatto con te lo rimuoverebbe dai suoi contatti, non sapendo chi, tra voi due, merita più il suo biasimo. Anche se, a dire la verità, la persona che fa veramente pena in questa situazione è il ragazzo per cui tu ti sei già annientata e ti stai annientando anche adesso, che probabilmente cerca di tenerti ancora legata a sé con lo stupido trucchetto di farti sentire inadeguata, della serie ‘lei sì e tu no’… e non c’è niente di peggio di un uomo che cerca di manipolare due donne per il suo tornaconto personale.

marionettes-801970_1920

Mia cara, se posso darti un consiglio, se proprio hai intenzione di essere uguale all’altra, imita anche la sua capacità di saper distinguere un uomo vero da un fantoccio tirato a lucido. Lei questo fantoccio per cui tu ancora ti struggi rendendoti ridicola l’ha scartato già da un po’ ed è passata ad altro. A lei piacciono gli uomini che la fanno sentire importante, non quelli che cercano di farla diventare un tappetino da calpestare quando gli pare e piace.

Buona fortuna!

La Bionda

3 pensieri riguardo “Uguale all’altra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...